shabby chic mania

“Il comfort, la bellezza dell’imperfezione, il fascino degli oggetti rovinati dal tempo uniti al piacere di una vita semplice e pratica: questi sono i fondamenti di ciò che oggi conosciamo come lo stile Shabby Chic”.
E’ cosi che Rachel Ashwell, designer e autrice del libro ‘Shabby chic’ descrive la natura di questo stile unico ed inconfondibile.

stile shabby chic

Ma cosa significa ‘shabby chic’? La sua traduzione letterale è ‘trasandato chic’ e questo termine appare per la prima volta all’interno di una rivista di interni degli anni 80.
Uno stile di arredo? Non solo. Una vera filosofia di vita, quella del riciclo. L’arte e la passione di far convivere insieme oggetti vecchi e nuovi: l’incontro del passato con il presente!
Un vecchio mobile della nonna, un vecchio oggetto ritrovato in soffitta o acquistato in un mercatino dell’usato prendono nuova vita e diventano i protagonisti di ambienti raffinati, caratterizzati da colori tenui.
Vecchie credenze decapè, dove in alcuni punti si intravede il colore del legno o del colore sottostante… Sedie e tavoli che riportano i segni del tempo, del vissuto, ma realizzati da abili mani che regalano all’ambiente atmosfere old fashion, romantiche ed accoglienti.
Ma nulla è lasciato al caso, anche i complementi d’ arredo sono fondamentali!
Cornici e lampadari, cuscini e tende… il colore delle pareti… tutto scrupolosamente mixato insieme e caratterizzato da nuances di colori molto chiari e tinte pastello!

stile shabby chic

Per illuminare i vostri momenti e regalare al vostro ambiente delle atmosfere calde e rilassanti non possono mancare le candele: di ogni forma e dimensione, su candelabri o all’interno di barattoli in vetro, ingentiliti da pizzi e merletti, faranno da cornice alle vostre serate, in casa, da soli o in compagnia!

stile shabby chic

 

Febbraio 10, 2015
lo stile shabby chic: blog arredamento shabby chic

Lo Stile Shabby Chic!

“Il comfort, la bellezza dell’imperfezione, il fascino degli oggetti rovinati dal tempo uniti al piacere di una vita semplice e pratica: questi sono i fondamenti di […]