opsiti

Come apparecchiare la tavola con stile.

Ciao Sbagliati, quando organizziamo una cena di lavoro o con amici, è fondamentale curare la presentazione della tavola in tutti i suoi dettagli. Apparecchiare è un’arte, alcuni la posseggono ed altri ci devono lavorare.

A tavola... con stile!

Credits: Pinterest

Molti sostengono che sia la compagnia la ricetta fondamentale per la riuscita di una buona cena… questa è una grande verità… ma a nessuno fa piacere ritrovarsi dinanzi ad una tavola disordinata o non organizzata! Anche nelle cene più informali, sono i particolari, quelli più semplici, a fare la differenza senza dimenticare di mettere un nostro tocco personale, che servirà a far sentire i nostri ospiti coccolati e graditi. Trovare idee eleganti e raffinate, semplici da realizzare ma non banali, non è semplice… ma seguendo alcune regole ci possiamo riuscire.

A tavola... con stile!

Credits: Pinterest

Ma cosa serve per arredare la tavola?

Una tovaglia in cotone o lino
Tovaglioli coordinati alla tovaglia
Sottopiatti, uno per ogni ospite
Piatti di porcellana
Bicchieri (possibilmente di cristallo se si tratta di una cena elegante)
Posate (d’argento se si tratta di un’occasione elegante)
Piattino all’altezza delle posate per i piccoli panini
Piccolo centrotavola o dei piccoli segnaposto personalizzati per i vostri ospiti

A tavola... con stile!

Credits: Pinterest

A prescindere dalla forma che ha il vostro tavolo: rettangolare, rotondo o quadrato, la scelta della tovaglia è sicuramente uno degli aspetti più importanti. Vi consiglio di utilizzare delle tovaglie, che coprano tutto il tavolo, che pendano in maniera uniforme circa 30/40 cm su tutti i lati e di colore chiaro, per esser facilmente coordinate con i piatti.
Se scegliete invece di utilizzare dei piatti di colore bianco, allora potete usare ed utilizzare delle tovaglie con fantasie colorate o colori più eccentrici, stando però attenti a non esagerare.

Ogni commensale dovrà avere:
– un sotto piatto
– un piatto piano
– un piatto fondo
– un piccolo piatto per gli antipasti

I sottopiatti non dovranno esser mai tolti dalla tavola durante la cena, e su di essi dovranno esser posizionati il piatto piano e dell’antipasto.
Il piatto fondo? Mai posizionarli in tavola. Lasciateli in cucina e faranno il loro ingresso quando servirete il primo.

A tavola... con stile!

Credits: Pinterest

Per quanto riguarda i bicchieri dovranno esser almeno 3:
– uno per l’acqua
– uno per il vino rosso
– uno per il vino bianco

possiamo aggiungere un 4 bicchiere per l’ aperitivo o lo spumante.

E le posate? Come devono esser disposte?
Il cucchiaio ed il coltello dovranno esser sempre posizionati alla destra del piatto, la forchetta invece alla sinistra.
Davanti al piatto, nella parte superiore, posizioneremo le posate per la frutta e il dolce.

Un altro aspetto fondamentale e da non trascurare è la disposizione degli ospiti.
I tuoi amici avranno sicuramente il piacere di passare una piacevole serata con te, ma è fondamentale che abbiano il ricordo di una cena rilassante e in cui sono stati a proprio agio e non di esser reduci da un tour in metropolitana.
Per questo motivo lo spazio per ogni commensale è fondamentale e dovrà esser di circa 60 cm.

A tavola... con stile!

Credits: Pinterest

A tavola... con stile!

Credits: Pinterest

Sulla vostra tavola non può certo mancare un tocco di colore e per questo motivo è fondamentale la scelta del centrotavola.
Qui potrete optare per dei piccoli vasi con fiori semplici e tinte pastello o dei petali di rosa.
E per le cene meno formali, ma più romantiche, potrete optare anche per delle splendide candele.

A tavola... con stile!

Credits: Pinterest

A tavola... con stile!

Credits: Pinterest

E se avete fatto tutto questo?
Non rimane che divertirvi e godervi i vostri ospiti!

 

Febbraio 20, 2015

A tavola… con stile!

Come apparecchiare la tavola con stile. Ciao Sbagliati, quando organizziamo una cena di lavoro o con amici, è fondamentale curare la presentazione della tavola in tutti i […]