colore bianco

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Ciao Sbagliati, un pò di giorni fa ho condiviso con voi su Facebook e su Instagram alcune foto del restyling di una vecchia cornice.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Conoscete, ormai, la mia passione per le cornici. Ne posseggo di tutte le forme e dimensioni. A casa ho realizzato un’intera parete con vecchie cornici recuperate, a pochi euro, in giro per mercatini dell’ usato. Ho inserito all’ interno di esse delle vecchie stampe vintage. Se vi siete perso il post, potete leggerlo a questo link. Le cornici sono facili da recuperare e potete trovarle facilmente a basso costo. La particolarità delle cornici è che si prestano a mille usi differenti. Potete usarle come portafoto o inserire uno specchio all’interno e trasformarle in una specchiera. Potete appendere, all’interno della cornice, un oggetto ad uno uno spago o inserire la vostra carta da parati preferita. Non avete che l’imbarazzo della scelta.

Oggi voglio farvi vedere come, con un pò di pazienza e creatività, anche voi potrete trasformare una vecchia cornice in un perfetto complemento d’arredo shabby chic. Ecco la cornice che ho acquistato, da un vecchio rigattiere. Il costo? 1,50 euro. Il soggetto è veramente orribile e non la voleva nessuno.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Per iniziare ho pulito e sgrassato la cornice ed ho eliminato il magnifico soggetto contenuto all’interno. Ho carteggiato leggermente. Successivamente ho dipinto la cornice con una vernice all’acqua di colore verde. Tenete presente che questo colore sarà quello che apparirà nelle parti consumate una volta che andremo a rimuovere lo strato di colore applicato.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori. Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Asciugato il supporto, ho passato la paraffina sui bordi e nei punti in cui volevo che riafforasse il colore verde. La paraffina creerà dei piccoli residui di cera. Togliete quelli in eccesso con l’utilizzo di un pennello o un panno asciutto. Questo impedirà la formazione di antiestetici grumi quando stenderete il colore.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Ho dipinto la cornice di colore bianco. Cercate di stendere bene il colore. Aspettate che sia completamente per stendere una successiva mano di colore. In questo caso io ho ripetuto l’operazione tre volte.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Con della carta vetrata, senza fretta e con una dose di pazienza, ho sfregato nei punti dove in precedenza avevo passato la paraffina. Vedrete che il colore bianco salterà via e si inizierà a vedere il primo colore con cui avete dipinto la cornice. In questo caso il verde.
Una volta ottenuto l’effetto desiderato di usura e di invecchiamento, proteggete la cornice passando della cera neutra per mobili. Lasciate in posa per qualche minuto e lucidate con un panno asciutto.

Ecco qui il risultato che ne pensate?

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Avete visto Sbagliati, come è semplice realizzare la tecnica shabby chic utilizzando due colori? Adesso non vi rimane che liberare la vostra fantasia e farmi vedere i vostri capolavori.

Luglio 21, 2015

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori.

Riciclo creativo: realizzare una cornice shabby chic a due colori. Ciao Sbagliati, un pò di giorni fa ho condiviso con voi su Facebook e su Instagram […]