Dimmi, specchio delle mie brame: meglio il moderno o il vintage?