Il fascino senza tempo delle credenze vintage: modelli ed ispirazioni

ARREDAMENTO VINTAGE CREDENZE

Il fascino senza tempo delle credenze vintage: modelli ed ispirazioni

Articolo scritto da Denise Carulli del team di Habitissimo

Scegliere degli elementi in stile vintage per arredare la propria casa è un’ottima soluzione per chi desidera rendere gli spazi sia eleganti che originali. Spesso però, si opta perlopiù per decorazioni o piccoli mobili, come stampe, tessili e sedie. Per donare un tocco retrò più marcato all’ambiente, una buona idea è quella di inserirvi all’interno veri e propri complementi d’arredo, come ad esempio, consolle, divani, tavolini ed anche credenze!

La credenza è un mobile che può essere sfruttato in vari modi: potete pensare di collocarla in cucina o in salotto ed utilizzarla come struttura contenitiva per piatti e stoviglie, oppure potete posizionarla all’interno della camera da letto ed inserire al suo interno dei capi d’abbigliamento. Una credenza vintage (specialmente degli anni ’50 o ’60) donerà alla vostra stanza un’atmosfera calda ed accogliente sia in contesti contemporanei, che tradizionali.

Ecco qui di seguito qualche consiglio pratico per scegliere una credenza vintage perfetta per la vostra casa!

CREDENZA SHABBY CHIC
Image source: https://www.pinterest.it/pin/532832199657891930/

Credenza vintage anni ’60

La tradizione delle credenze in Italia è molto forte e negli anni ne sono stati prodotti svariati modelli i quali oggi vengono riscoperti, restaurati e migliorati da piccoli artigiani e da grandi aziende. Uno di questi è senza dubbio il vecchio mobile “mettitutto”, uno splendido complemento d’arredo anni ’60 la cui funzione principale era quella di custodire praticamente ogni cosa! Proprio così, poteva trattarsi di cibo, soprammobili, libri e giornali. Quando non si riusciva a trovare ciò che si cercava, si controllava nel “mettitutto”. Oggi, questi meravigliosi complementi d’arredo, dopo un restauro prettamente conservativo (vengono colorati con tinte pastello o più accese e ad ogni sportellino viene cambiata la maniglia), sono considerati pezzi unici e perfetti per arredare la propria cucina.

BLOG ARREDAMENTO VINTAGE LE CREDENZE
Image source: https://www.pinterest.it/pin/297448750373093978/

Credenza vintage in legno

Chi invece preferisce uno stile più classico e meno “pop art”, può acquistare una credenza vintage in legno. Il modo migliore per trovare un modello di questo genere è recarsi presso i mercatini dell’usato o visitare i padiglioni durante i grandi eventi di design. Anche in questo caso le opzioni per il restauro sono moltissime: potete pensare di comprare la credenza originale e, se è in buono stato, ripulirla per bene ed applicarvi una vernice protettiva trasparente. Altrimenti, se alcune parti del mobile sono rovinate, un’ottima idea è affidarsi ad un buon falegname in modo da farle ripristinare. E per quanto riguarda il tocco finale, affidatevi ai vostri gusti e siate coerenti con le scelte che farete. Non dimenticate che la credenza in stile vintage andrà collocata all’interno di un contesto o tradizionale o moderno, per cui, a seconda dell’atmosfera che desiderate ricreare, pensate bene alle rifiniture da far applicare sul mobile. Un’ottima soluzione potrebbe essere quella di colorare soltanto alcune parti della credenza e lasciare le rimanenti in legno.

ARREDARE CASA CON CREDENZE VINTAGE
Image source: https://www.pinterest.it/pin/201887995769961520/

Credenze vintage per case in stile shabby chic

 La vostra passione è lo stile francese? Credete che i complementi d’arredo anticati rendano uno spazio fresco, luminoso ed elegante? Se la vostra risposta è sempre si, non potrete certamente fare a meno di acquistare una credenza vintage in stile shabby chic da inserire all’interno della vostra casa! Per la creazione di un mobile in stile shabby, occorre effettuare trattamenti particolari, come ad esempio la carteggiatura, la verniciatura e molto altro. Tutto questo viene eseguito per donare al complemento d’arredo un aspetto antico e “rovinato”. Scegliendo una credenza vintage non ci sarà bisogno di effettuare tali procedimenti, basterà soltanto un piccolo restauro!

ARREDAMENTO VINTAGE CREDENZE
Image source: https://www.pinterest.it/pin/513832638705722113/

Credenze vintage anni ’50 con vetrina

Anche gli anni ’50 sono stati molto importanti per il design e l’arredamento. Le credenze realizzate in questo periodo del Novecento sono ben diverse da quelle anni ’60 e ’70, soprattutto per quello che concerne la forma. In questo caso, per la fabbricazione dei mobili in questione, venivano scelte linee rigide e regolari, forme squadrate ed inserti in vetro. Questa tipologia di credenze vintage si adatta ad ogni stile. Se ristrutturata con un intervento invasivo e ridipinta con colori moderni, può tranquillamente essere inserita all’interno di un contesto contemporaneo. Al contrario, con un rinnovo parziale e conservativo, potete pensare di collocarla anche all’interno di ambienti arredati in maniera più tradizionale.

CREDENZE VINTAGE
Image source: https://www.pinterest.it/pin/381750505899287503/

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Recenti

blog di bellezza uomo i consigli del beauty blogger Quello Sbagliato blog di bellezza uomo i consigli del beauty blogger Quello Sbagliato

Le regole per avere un sorriso perfetto.

Se è vero il detto ‘sorridi che la vita ti sorride’ possiamo facilmente intuire quale potere si nasconde dietro ad ogni nostro sorriso. Scopriamo le regole per avere un sorriso perfetto a prova di selfie! Siete pronti?

Read More »
arredare casa con il rose gold oro rosa

Tendenze design 2019: arredare con il Rose Gold

Abbiamo capito che il 2019 sarà l’anno dei colori accesi per quanto riguarda l’arredamento della nostra casa. È arrivato il momento di dire addio ai colori tenui e pastello ed iniziare ad osare! Avete mai pensato di utilizzare il colore Rose Gold?

Read More »