Radio vintage colorate per donare alla tua casa un tocco retrò

vintage blog le radio vintage

Radio vintage colorate per donare alla tua casa un tocco retrò

Articolo scritto da Denise Carulli del team di Habitissimo

 

Ricercate dai collezionisti e dagli amanti dello stile retrò, le radio vintage sono, da sempre, molto apprezzate, soprattutto grazie al loro aspetto estetico. Ce ne sono di ogni tipo: colorate e tondeggianti, minimali e squadrate, sferiche ed anche integrate all’interno di complementi d’arredo.

Inserire un simile oggetto all’interno della propria casa è un’ottima idea per valorizzare di più gli spazi e decorarli. Anche se la radio non è più funzionante, potete pensare di farla restaurare da un professionista per ripristinarne la parte estetica, o per modificarla a seconda del vostro gusto personale.

Vediamo insieme, quindi, quali sono le radio vintage più belle da acquistare e come inserirle all’interno dei vari ambienti della casa.

radio vintage
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/376824693805131423/
  1. Radiosveglia vintage General Electric 914 – D, 1957

Disponibile in varie colorazioni (dal marrone scuro alle tinte pastello) il modello 914 – D della General Electric è uno dei più conosciuti e desiderati. È una radio di piccolissime dimensioni che funge anche da sveglia. Sul display è, infatti, collocato un orologio ricoperto da un vetro piuttosto spesso. L’oggetto è storicamente importante poiché testimonia il cambiamento avvenuto nella vita degli americani a partire dai primi anni Sessanta, che vede protagonista assoluta la radiocomunicazione, implicata nella diffusione dell’informazione all’interno della Nazione. Per dare la giusta importanza ad una radio iconica come questa, l’ideale è collocarla in un luogo ben visibile. A tal proposito, potrete pensare di posizionarla all’ingresso, su un piccolo tavolino, circondata da tanti libri ed oggetti da collezione.

Disponibile in varie colorazioni (dal marrone scuro alle tinte pastello) il modello 914 – D della General Electric è uno dei più conosciuti e desiderati. È una radio di piccolissime dimensioni che funge anche da sveglia. Sul display è, infatti, collocato un orologio ricoperto da un vetro piuttosto spesso. L’oggetto è storicamente importante poiché testimonia il cambiamento avvenuto nella vita degli americani a partire dai primi anni Sessanta, che vede protagonista assoluta la radiocomunicazione, implicata nella diffusione dell’informazione all’interno della Nazione. Per dare la giusta importanza ad una radio iconica come questa, l’ideale è collocarla in un luogo ben visibile. A tal proposito, potrete pensare di posizionarla all’ingresso, su un piccolo tavolino, circondata da tanti libri ed oggetti da collezione.

le più belle radio vintage oggetti del passato
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/168462842284882047/
blog di arredamento
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/330029478918297821/
  1. Radio vintage Motorola 6T26M, 1957

Esteticamente accattivante e di dimensioni piuttosto grandi, il modello 6T26M della Motorola è perfetto per essere esposto al di sopra di un mobile vintage collocato in salotto. Originariamente disponibile in colorazioni mogano e bianco anticato, la radio è realizzata con una copertura in plastica. Un’ottima idea per restaurarla è quella di dipingerla con un colore pastello o tonalità molto accese, in modo da farne risaltare la bellezza. 

radio vintage per arredare casa
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/474707616945682351/
come arredare la casa con oggetti vintage
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/331929435030123250/
  1. Lincoln 6 – L640 Radio Transistor, 1965

La radio vintage Lincoln 6 – L640, realizzata in plastica verniciata, è davvero molto piccola. Nacque, infatti, come dispositivo tascabile e le sue dimensioni non superano i 50 cm. Questo dettaglio la rende perfetta per essere collocata su superfici di scarsa metratura, come ad esempio le mensole poste al di sotto delle finestre. Tali ripiani rimangono spesso vuoti perché non è semplice decidere quali oggetti posizionarvi. In alternativa, potete pensare di collocarle su un mobiletto posto all’interno della zona bagno, oppure all’ingresso.

vecchie radio per arredare casa
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/466404105135815220/
idee per arredare la casa in maniera originale
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/667306869761251909/
blog di arredamento vintage
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/454159943650312823/

 

  1. Consolle Morse Stereophonic High Fidelity, 1960 circa

Questa spettacolare consolle in legno, comprende un player per i 45 giri, una radio AM/FM ed addirittura un angolo bar. Si tratta di un vero e proprio complemento d’arredo abbastanza versatile, che è possibile posizionare all’ingresso, in salone o anche in camera da letto. Grazie alla sua caratteristica che lo rende quasi un mobile, è possibile chiuderlo per riporvi sopra oggetti, piante e decorazioni varie, oppure lasciarlo aperto, sfruttando lo spazio disponibile accanto allo stereo ed inserirvi libri, dischi o, perché no, un set vintage di bicchieri.

radio vintage con mobiletto
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/430375308130364318/
  1. Radio vintage per la camera da letto

La stanza da letto deve essere un ambiente rilassante e confortevole, Difatti, al suo interno sarebbe meglio collocare delle decorazioni minimal e poco ingombranti. Se desiderate renderla calda ed accogliente, senza però, appesantirla, la soluzione ideale è inserirvi una bella radio vintage di medie dimensioni, riposta sopra un piccolo sgabello o su di un mobiletto. Accanto, potete pensare di posizionarvi alcuni contenitori per i dischi in vinile da sistemare a terra ed un grande tappeto, dove potrete rilassarvi ascoltando la vostra musica preferita.

arredamento vintage radio d epoca
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/567031409326565049/
  1. Vintage e minimal: una combinazione vincente

Avete una passione per il vintage, ma non volete rinunciare a rendere la vostra casa uno spazio minimal ed essenziale? Esistono modelli di radio fabbricati e commercializzati tra gli anni ‘60 e ‘70, che hanno un design pulito e razionale. Stiamo parlando delle radio Pioneer, realizzate in metallo. Questi apparecchi sono piuttosto ingombranti, tuttavia, la loro forma squadrata e regolare, insieme al colore freddo del materiale di costruzione, le rendono davvero contemporanee. Occorre tuttavia sistemarle su superfici solide e molto grandi, date le dimensioni.

 

idee arredo casa radio vintage
Image Source: https://www.pinterest.it/pin/202521314477331078/

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Recenti

blog di bellezza uomo profumi azzaro

Azzaro Pour Homme: le nuove seducenti fragranze

Tutti voi conoscete la mia passione per i profumi e di quanto sia alla continua ricerca di fragranze e profumazioni sempre nuove. In base al profumo che una persona indossa, si possono capire tanti lati della sua personalità.

Read More »
blog di bellezza uomo

Beauty routine: contorno occhi da uomo

La zona del contorno occhi è una zona molto delicata ed è tre volte più sottile di quella di altre zone del viso. La pellicola protettiva idrolipidica, infatti, sulla superficie dell’epidermide, è quasi assente.

Read More »