Effimero Lab sculture di carta: il Papierillon ‘Sbagliato’

Effimero Lab sculture di carta: il Papierillon ‘Sbagliato’


Il papierillon Sbagliato. Ciao Sbagliati, la cosa più affascinante del mondo del web è il fatto che ti dà la possibilità abbattere le distanze e di conoscere, anche se in maniera virtuale, tantissime persone. Capita anche a voi di navigare su Instagram e di perdervi ad ammirare le foto di alcuni profili o di sognare, ad occhi aperti, davanti alle creazioni di alcuni di loro? È proprio cosi che ho conosciuto Noemi di Effimero Lab.

Noemi è una designer con una mente davvero creativa, che va oltre ogni cliqué e con uno sguardo sempre rivolto al mondo del vintage, del passato ed alle cose semplici di una volta. È perennemente in bilico tra la sua ricerca per l’eleganza e il suo animo da bambina, che la porta a giocare con la carta. Proprio così… partendo da un semplice foglio di carta Noemi dà libero sfogo alla sua creatività e fa nascere delle splendide ed originali creazioni di paper design. Da biplani a mongolfiere, dai giocattoli di una volta al packaging per le occasioni speciali: tutto questo è Effimero Creativity Lab.
Spesso quando pensiamo agli oggetti di design immaginiamo qualcosa di molto costoso e fuori dalla nostra portata. Pensate che siano solo complementi d’arredo dalle linee stravaganti o dalle forme eccentriche? Sbagliato! Un oggetto di design è molto di più: è il desiderio creativo che si nasconde dietro all’oggetto stesso, è un’intuizione che fa scaturire all’artista una progettazione, seguita da mille prove e tentativi fino a diventare realtà… e quando un'idea diventa forma è capace di far emozionare ed innamorare gli spettatori.

Ed è proprio da un’idea, e dall’intuizione creativa di Noemi, che nascono i suoi modellini di giochi d’altri tempi, dall’irresistibile sapore vintage, tutti da montare e corredati di istruzioni, con tanto di garanzia di autenticità e confezione di pregio. Tutti i soggetti sono appositamente disegnati e progettati da lei, le carte vengono scelte tra le più belle per garantire sia la resa estetica che quella funzionale. Non sono fantastici?

IL PAPIERILLON SBAGLIATO

Ho voluto osare e lanciare una sfida a Noemi. Le ho chiesto di creare un oggetto personalizzato per me, in linea con il mio mondo, il mio stile e con il mio vintage fashion blog. Ero convinto che avrebbe accettato subito e non mi avrebbe deluso.
È andata così. Noemi non ci ha pensato due volte e ha accettato la sfida. Dopo qualche giorno mi è stato recapitato Il PAPERILLON SBAGLIATO che indosso in questi scatti. È stato amore a prima vista. Pensate è tutto realizzato con la carta.
Cosa ne pensate, non è bellissimo questo papillon Sbagliato? Noemi è un esempio per tutti noi… ci ha dimostrato come un sogno, o una passione, possono diventare un lavoro che ci regala grandissime emozioni. Perché in ogni oggetto che creiamo c’è sempre, e per sempre, una piccola parte di noi. Parola di Quello Sbagliato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *