Primavera Estate 2018: tornano le camicie coreane da uomo

Che siano in jersey, lino, cotone o filo di scozia, le camicie coreane rappresentano un vero must have per la stagione primaverile. Un capo di origine orientale dalla storia millenaria, che fece il suo debutto in Occidente negli anni ’20 del XXI secolo anche grazie al celebre romanzo “Il Grande Gatsby” di Francis Scott Fitzgerald. Tuttavia, la vera consacrazione della camicia con collo alla coreana avvenne tra gli anni ’60 e ’70 per opera di celebrità come i Beatles. Il leggendario quartetto di Liverpool fece delle camicie coreane la propria impronta distintiva influenzando irrimediabilmente la moda di quel periodo e dei decenni a venire.

Camicie coreane, tra ricercatezza e versatilità


Tra le camicie da uomo, quelle con collo alla coreana rappresentano un vero e proprio passepartout per la stagione calda. Il principale pregio di questo capo consiste nell’estrema versatilità di utilizzo. Che si tratti di un look ricercato o di un look più casual, le camicie con colletto alla coreana si rivelano la scelta più adatta. L’importante, come sempre, è abbinarle agli accessori giusti.

Non è un caso se anche per la Primavera Estate 2018 Brand come Liu Jo, Armani, Hugo Boss abbiano riproposto questa precisa tipologia di camicia nelle loro collezioni, rivisitandone dettagli, tessuti e nuance. Anche tra le camicie Fay spicca l’inossidabile modello con colletto alla coreana in cotone effetto denim, perfetta per chi non intende sacrificare lo stile pur optando per un look casual (per vedere tutte le proposte del Brand sfoglia la selezione completa di camicie coreane da uomo firmate Fay).

Come abbinare le camicie coreane da uomo


Questa particolare tipologia di camicia può essere abbinata a diversi capi come bermuda, jeans, pantaloni in cotone o in lino. Tutto dipende dall’occasione d’uso. Le camicie coreane in lino con effetto stropicciato, per esempio, sono perfette per look casual da sfoggiare nel tempo libero. In questo caso la camicia va indossata rigorosamente fuori dai pantaloni e abbinata a un paio di sneakers o di mocassini scamosciati. Infine, è possibile sostituire le camicie coreane alle camicie eleganti anche qualora si voglia optare per outfit più sobri e ricercati, l’importante è scegliere un tessuto rigido come il cotone, perfetto da indossare sotto abiti scuri da lavoro in abbinamento a una calzatura classica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *