Frigorifero vintage per una cucina d’altri tempi

Frigorifero vintage per una cucina d'altri tempi


(articolo scritto da Denise Carulli di Habitissimo)

Frigorifero vintage. In cucina ciò che di solito fa la differenza, o che comunque richiama l’attenzione, è il frigorifero. Ebbene sì, uno degli elettrodomestici più importanti legati a questo ambiente, il re della stanza e, come tale, dev’essere scelto in maniera appropriata.
Quindi, per noi amanti del vintage, perché non optare per un tipico frigo anni ‘50 ad esempio?

Ce ne sono proprio per tutti i gusti e per tutti gli ambienti. Che siano cucine piccole o grandi, sempre ci sarà spazio per un frigorifero vintage.
Image source: arredamento.it
La scelta del colore è fondamentale affinché sia concorde con la cucina e non diventi un pugno nell’occhio. I piú scelti, sono sempre quelli piú “eccentrici” e che richiamano l’attenzione: giallo, rosso, verde, arancione, parliamo di colori con una personalitá forte e spiccata, adatti a cucine grandi e con un tipo d’arredo che riesca a renderli protagonisti assoluti della scena. A tal proposito, l’ideale sarebbe pensare ad accostamenti con mobili bianchi o completamente scuri.
Ve ne sono, peró, per tutti i gusti, infatti, per gli amanti dei colori neutri o chiari e per gli ambienti piú piccoli, vi è la possibilitá di optare per tinte pastello: rosa, celeste, bianco, verdino e giallo chiaro.
Image source: designmag.it
Ma non tutti amano i colori, soprattutto in cucina. Per questo motivo, per coloro che preferiscono optare per uno stile piú classico, il bianco è sempre un colore neutro che sta bene con tutto e che è sempre presente nello spettro di colori a disposizione di tutte le marche e modelli presenti sul mercato.
Se, poi, non si vuole optare per un frigo completamente bianco, ma ad ogni modo non c’è una grande preferenza per i colori, una buona alternativa potrebbe essere il beige o una tonalità di bianco panna che si distacchi dall’ambiente, anche se non in modo del tutto evidente.
Image source: designmag.it
Attualmente sul mercato, esistono svariate marche che si occupano della produzione di linee di frigoriferi e seguono il tanto amato stile vintage. Una su tutte è senza ombra di dubbio la Smeg, famosa per la produzione di elettrodomestici stile anni ‘50,  che adatta linee sinuose dalla personalitá marcata, con colori brillanti e totalmente versatili.
Anche Gorenje si è distinta nella produzione di linee di frigoriferi vintage, con un risultato da elogiare. Alle linee e colori classici, infatti, si aggiunge un tocco di creativitá, attraverso la produzione della linea Retro Special Edition in onore del marchio Volkswagen, ricreando una linea di frigoriferi che hanno le stesse parvenze del furgoncino tipico dell’epoca.
Ti potrebbero piacere per arredare la tua cucina in stile vintage...

Rispondi

Close