Vintagemania e un blog di ricette: VICTORIA SPONGE CAKE

Vintagemania e un blog di ricette: VICTORIA SPONGE CAKE


( articolo scritto in collaborazione con Miky’s Cooking)

Vintagemania in cucina. È da pochissimo che ho aperto e creato un blog. Ho sempre rinviato perché non sapevo da quale parte iniziare ma con l'aiuto di mio figlio, e la mia irrefrenabile voglia di riuscirci, ce l’ho fatta! Eccomi qui.
In poche righe, questo lo spero, vorrei parlarvi della mia vintagemania e di un'altra mia grande passione da cui è iniziato tutto: la cucina!
Mi definiscono una "foodblogger"! Se scrivere, fotografare e parlare di cibo vuol dire essere una food blogger, allora lo sono! Attenzione, non mi limito alla sola fotografia o scrittura… mi piace anche mangiare! E tanto…
Era inevitabile che andando in giro per mercatini e negozietti dell’usato alla disperata ricerca di oggetti e complementi per ambientare gli scatti dei miei piatti, mi sono imbattuta in due brave vintage lovers che sono diventate mie amiche: Anna di Social Vintage Mistery Tour e Stella di Atelier Stella.
Non è difficile trovarmi armata di grembiule e guanti a ‘ravanare’, scusate rovistare, con la bava alla bocca in negozietti e mercatini alla ricerca di veri e propri tesori! La fantasia in quei momenti galoppa velocemente. Penso già alla foto, alla pietanza da realizzare e sto attenta ai colori da scegliere. Tutto deve essere perfettamente in sintonia!
Gli oggetti vintage che adoro di più sono le teiere e le tazze: una vera e propria mania. Mi piace organizzare eventi, afternoon tea, allestimenti. Ho lasciato tutto per dedicarmi a questa passione.
Dopo avervi parlato di me vi lascio con una delle mie ricette in perfetto english style: la Victoria Sponge Cake. Ovviamente presentata e fotografata con tazze e piatti vintage. Sono il mio ultimo acquisto.
RICETTA VICTORIA SPONGE CAKE o VICTORIA CAKE
Ingredienti
225 gr di farina
225 gr di burro
225 gr di zucchero semolato molto fine
4 uova grandi
2 cucchiaini di estratto di vaniglia 
Confettura di fragole
Fragole fresche o ribes
3 dl di panna fresca
Zucchero a velo per spolverare

Esecuzione 

Preriscaldate il forno a 190 gradi, imburrate 2 stampi da torta di 20 cm di diametro, coprite la base con carta forno e spolverate leggermente di farina i bordi. Battete il burro con lo zucchero fino a renderlo spumoso. Aggiungete le uova una alla volta ed in seguito l'estratto di vaniglia. Con una spatola incorporare la farina con il lievito facendo molta attenzione per non smontare il composto.
Cuocete da 20 a 25 minuti facendo la ‘prova stecchino’ per controllare la cottura. 
Fate intiepidire. Capovolgete i due dolci e lasciateli raffreddare completamente.
Nel frattempo montate la panna, sistemate una delle due SPONGE CAKE su una alzata. Farcite con uno strato di marmellata, panna montata e fragole. Coprite con la seconda torta.
Spolverate con zucchero a velo e decorare con qualche fragola e ribes. 
La vostra Victoria Sponge Cake è pronta. Non mi rimane che augurarvi buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *