Idee d’arredo: tappeti vintage e la loro storia

Idee d’arredo: tappeti vintage e la loro storia


Tappeti vintage. Ben ritrovati Sbagliati. Se siete alla ricerca di alcuni complementi d’arredo, per arredare con stile la vostra casa, questo articolo potrebbe fare al caso vostro. Avete mai pensato di utilizzare i tappeti vintage all’interno della vostra zona living, per valorizzare un corridoio stretto e lungo o per la vostra camera da letto? I tappeti vintage sono il perfetto accessorio per decorare e impreziosire ogni ambiente della vostra casa. Sono eleganti, raffinati e non passeranno mai di moda.
Le origini dei tappeti sono antichissime. Conoscete la loro storia? Sono nati in Persia tra il V e VI secolo e, sin dall’inizio, erano simbolo di ricchezza. Per questo motivo venivano usati nelle case e nei palazzi dei ricchi signori per decorare e impreziosire i grandi pavimenti e per riempire gli ampi spazi. I colori della Persia e le antiche influenze orientali si sono tramandate negli anni e sono arrivate sino ai giorni nostri.
I tappeti vintage, a differenza di quello che si può credere, sono estremamente versatili. Un tappeto vintage, infatti, può essere contestualizzato in ambienti dallo stile diverso. Non ci credete? Può diventare un elemento di rottura in una stanza moderna oppure può essere inserito all’interno di ambienti dallo stile industrial: le fantasie geometriche e i loro colori regaleranno calde note all’ambiente in cui è stato inserito.
Spesso mi chiedete dove ho acquistato alcuni tappeti che vedete nelle foto della mia casa, Ho selezionato per voi alcuni tappeti vintage da uno dei miei shop on line preferiti: Franco Milani Now. Ecco la mia selezione per voi.
Avete visto? Non sono bellissimi? Se cercate degli elementi d’arredo unici, eleganti e raffinati sono convinto che i tappeti vintage saranno la risposta giusta alle vostre esigenze.

Rispondi