Mercanteinfiera Parma: vi presento i miei colleghi blogger!

Mercanteinfiera Parma: vi presento i miei colleghi blogger!

Blogger Mercanteinfiera. Cari Sbagliati, il conto alla rovescia è ormai iniziato. Per un eterno indeciso come me è stato difficile decidere cosa mettere in valigia per la prossima edizione di Mercanteinfiera, che si svolgerà a Parma da sabato 25 febbraio al 5 marzo. Ho perso notti intere per scegliere quali outfit indossare. Le mie borse sotto gli occhi saranno più che giustificate! Credo di aver disfatto la valigia almeno tre volte. La mia casa? Devastata da un uragano di nome Quello Sbagliato!
Giacche vintage sparse sul letto, papillon appesi alle poltrone, scarpe retrò in giro per tutta la casa. Per fortuna ora è tutto pronto! La valigia sul letto è quella di un lungo e fantastico viaggio. Un tuffo nel passato alla scoperta di oggetti vintage e con una lunga storia da raccontare. Siete pronti? Vi racconterò tutto sui miei canali social. C’è un appuntamento a cui non potete assolutamente mancare. La diretta che farò, sabato 25 febbraio alle ore 11,00, sulla mia pagina Facebook. Vi farò vedere in tempo reale cosa accade in fiera ed intervisterò per voi dei protagonisti di questa edizione. Pronti a conoscerli?
Rossella Cardone, del blog A Casa di RO. Pugliese come me, ingegnere, che ci farà emozionare e divertire in fiera con la sua inseparabile cagnolina Nina.
La mia vicina di casa Caterina Stringhetta di The Art Post Blog. Un’amante dell’arte, un’instancabile visitatrice di mostre, un’insaziabile esploratrice di musei, una curiosa turista di città d’arte.
È bionda per scelta. Ama le feste, il rosa e il tiramisù. Nel suo blog, AlmalusPlaceblog, Alessandra Aghilar condivide pezzi della sua vita quotidiana e del suo piccolo Baby G.
Dulcis in fundo, una persona davvero speciale che ho conosciuto durante la scorsa edizione di Mercanteinfiera. Nicola Maggi del blog Collezione da Tiffany. Giornalista professionista e storico della critica d'arte, collabora con varie testate di settore per le quali si occupa di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Noi siamo prontissimi e voi? Ci seguirete in questo fantastico viaggio indietro nel tempo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *