Natale al Poggio: Sold out di Eau de Vintage e le foto dell’evento

Natale al Poggio: Sold out di Eau de Vintage e le foto dell'evento

Natale al Poggio. Ciao Sbagliati e ben ritrovati. Oggi voglio iniziare questo post con un grande 'Grazie'. Si è appena conclusa l'ultima e fantastica edizione di Natale al Poggio. Sono ancora frastornato e confuso. Non riesco a trovare le giuste parole per esprimere la mia gioia e le grandi emozioni che mi avete regalato durante questi due giorni. Avere conosciuto personalmente alcuni di voi è stata un'esperienza bellissima. L'affetto con cui mi seguite e la fiducia che riponete in ogni mio nuovo progetto sono per me linfa vitale e rappresentano un continuo stimolo per andare avanti. Spero di non deludervi mai.
Nell'incantato borgo di Casole d'Elsa si è respirata un'atmosfera magica. Tanti creativi, come abili illusionisti, hanno tirato fuori dai loro magici cilindri mille oggetti unici e raffinati. Dal vintage allo stile shabby chic, dalle creazioni hand made ai complementi d’arredo dal fascino retrò: in ogni angolo di questo piccolo borgo si respirava un’atmosfera ed un’eleganza d’altri tempi. Non si poteva non esserne contagiati.
Oggi posso affermare che se non ci fossi stato, me ne sarei pentito. Ma per fortuna anche Quello Sbagliato, qualche volta, compie delle scelte sagge e sensate. Sono stato uno dei protagonisti di Natale al Poggio con la promozione del mio profumo Eau de Vintage. Il risultato, per dirla nel loro slang, è stato da ‘grande prestazione’: un successo inaspettato. SOLD OUT nel giro di poche ore! Non possiamo che essere felici di questo traguardo che abbiamo raggiunto grazie a tutti voi. E’ partita la quarta produzione di Eau de Vintage e le prenotazioni sono già tantissime. Attenzione: ci sarà una grande sorpresa ma non posso anticiparvi nulla.
Insieme a noi, come vi ho anticipato, tanti altri creativi ed espositori. Persone speciali che hanno fatto delle loro passioni il loro lavoro e la loro vita. Ho scattato alcune foto, durante la manifestazione, gironzolando tra uno stand e l’altro.
Non sono bellissime? Questi sono solo alcuni scatti che riassumono due giornate magiche e incantate. È difficile spiegarvi, con alcune foto e in poche parole, l’emozione che si respira durante questo evento… posso solo consigliarvi di non mancare alla prossima edizione di Natale al Poggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *