A casa di Quello Sbagliato: arredare con le cornici vintage

Arredare la casa con le cornici vintage


Cornici Vintage. Tutti voi conoscete la mia passione per le cornici vintage. Trascorro intere giornate a rovistare tra i banchi dell’usato alla disperata di ricerca di trovare delle vecchie cornici in legno con decori e intarsi, così pregiati e particolari, che mi permettono di arredare e caratterizzare ogni angolo della casa in maniera unica ed originale. Viviamo ormai in un’epoca tecnologia e digitale. La stampa delle fotografie, che raccontano una serata con gli amici o i momenti più belli della nostra vita, è solo un lontano ricordo. E’ ormai fuori moda. Si preferisce postare foto di piatti succulenti e appetitosi sui profili social ed inviarle su whatsapp a tutti gli amici. Il nostro album fotografico? La galleria del cellulare. La maggior parte delle persone si libera con molta facilità delle vecchie cornici senza apprezzarne il valore e le potenzialità che potrebbero avere per arredare e decorare le pareti della vostra casa. Nei mercatini dell’usato trovo sepolti dei veri e propri capolavori. Cornici con decori, fatti a mano, dallo stile neo classico o barocco. Pezzi unici che possono incorniciare i momenti più belli della vostra vita.
Le mie cornici vintage

Se, anche voi, avete uno spirito romantico e nostalgico questo post fa al caso vostro. Voglio condividere una piccola gallery di fotografie delle mie vecchie cornici, che ho recuperato nel corso degli anni e con cui ho arredato la mia casa.
Nella mia zona living ho decorato un’intera parete utilizzando delle cornici, dai diversi formati, in cui ho inserito delle stampe vintage. In questo post trovate tutti i passaggi per realizzarle e per decorare una parete con le cornici.
Appoggiate sulle mensole o sulle vecchie credenze diventano un elegante accessorio d’arredo.
Alcuni modelli si prestano alla perfezione per incorniciare antichi dipinti ad olio.
In casa ho 18 specchi di varie dimensioni. Troppi? Forse. Adoro inserire, all'interno delle cornici barocche che acquisto dai rigattieri, degli specchi anticati. Ampliano gli spazi e fanno sembrare gli ambienti più spaziosi. Non trasformerete la vostra casa in una reggia ma ingannerete i vostri occhi e quelli dei vostri ospiti. Regalano, inoltre, un’allure d’altri tempi alla nostra abitazione.
Ultimamente le sto utilizzando per incorniciare preziosi tessuti e trasformarle in eleganti appendiabiti Vintage della mia collezione.
Avete visto Sbagliati, come le cornici vintage possono essere utilizzate per arredare e decorare la vostra casa? Questi sono solo alcuni esempi di come possono essere utilizzate. Che ne pensate? Non è un peccato liberarsi di un tesoro cosi prezioso?

1 Comment

  1. Ci ha detto:

    […] Andrea ci spiega come usarle per far s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *