Le regole per un look anni ‘60: really Vintage

Le regole per un look anni ‘60: really Vintage

Look vintage anni 60. Buongiorno Sbagliati, i look degli anni ‘60 sono tornati di gran moda. Dopo i vostri commenti positivi e gli apprezzamenti su uno degli ultimi post del blog, in cui vi ho elencato le regole fondamentali per ricreare un outfit vintage, oggi voglio fornirvi una mini guida su quali capi di abbigliamento e accessori dovete indossare per ricreare un look in perfetto stile anni ‘60. Risulterete super femminili, alla moda e con un outfit ‘really vintage’.
La gonna
Uno dei capi must have di quel decennio, fatto di ribellione e trasgressione, è la gonna. Fino al 1968, prima del movimento femminista, i pantaloni erano un capo di abbigliamento che potevano indossare solo gli uomini. Scegliete delle gonne longette, fino al ginocchio, oppure orientatevi su delle gonne a ruota o plissettate, lunghe fino al polpaccio.
La minigonna
Solo nel 1963 è stata sdoganata la minigonna. Mary Quant porta una vera e propria rivoluzione nel campo della moda e di conseguenza nel modo di vestire delle donne.
Colore, stampe optical e fantasie floreali
Sono gli anni della ripresa economica e della rinascita. La parola d’ordine era osare: sia con il colore che con le stampe optical e floreali. Unico consiglio? State attente a non esagerare. Mixate insieme bluse o maglie con stampe accese e vistose a capi di abbigliamento tinta unita. Prima di uscire di casa ricordatevi che il vostro migliore amico rimane lo specchio. Sbizzarritevi con minidress colorati, stretti in vita, o con grandi fantasie geometriche.
Accessori
Per dare un tocco glam ai vostri outfit abbinate accessori di plastica colorata e grandi orecchini a cerchio. Gli accessori sono fondamentali. Non potete uscire di casa senza la borsa. Le intramontabili tracolle di Chanel, i piccoli bauletti e le pochette sono un capo indispensabile per il completamento del vostro look. Le scarpe? Con tacco e rigorosamente abbinate alla borsa. I tacchi in cuoio da 5/8 cm sono rappresentativi di quel periodo. Attenzione: vietate le scarpe da tennis. Orientatevi su scarpe basse stile oxford: le saddle shoes sono un capo must have di quel decennio. Non possono mancare, inoltre, nel vostro guardaroba gli stivali alti fino al ginocchio.
Make up e acconciature Vintage
Per finire, dovete fare molta attenzione alla scelta del make up e dell’ acconciatura. Gli occhi sono importantissimi. Valorizzateli, il più possibile, con una linea marcata di eyeliner. Il vostro incarnato deve essere molto chiaro. Avete presente il viso delle vecchie bambole di porcellana? Usate un fondotinta chiaro e date un tocco di colore al vostro viso utilizzando un velo di cipria o un fard molto chiaro. Per le labbra scegliete un rossetto di colore rosso. Devono essere delineate alla perfezione, Lo chignon era l’acconciatura per eccellenza degli anni ‘60. Potete optare, in alternativa, per un caschetto bombato sulla nuca e con frangetta. Vi darà un'aria più sbarazzina. Cotonatevi.
Se seguite queste semplici regole, cari Sbagliati, riuscirete a ricreare un look really vintage in perfetto stile anni 60. Non mi rimane che augurarvi uno splendido salto nella moda del passato. Al prossimo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi