Le regole per ottenere un look vintage

Le regole per ottenere un look vintage

Look Vintage. Cari Sbagliati, ben ritrovati. Oggi parliamo di abbigliamento: ovviamente vintage. Molte persone, in periodi di crisi, scelgono di acquistare dei capi di abbigliamento usati per risparmiare. Vestire vintage è molto di più. E’ un vero e proprio stile di vita. Un modo di essere. Una passione che nasce con te e ti accompagna per tutta la vita. Nel mondo della moda lo stile vintage è oggi una forte tendenza. Sulle passerelle dei grandi stilisti c’è un vero e proprio ritorno ai look del passato. Oggi voglio illustrarvi alcune regole per ottenere un look vintage e farvi vedere i capi must have che non possono mancare nel guardaroba di una vintage addicted.
IMAGE SOURCE: Harper's Bazaar via Pinterest
Cosa Significa vestire Vintage?
Non è facile dare una definizione di cosa significa vestire vintage. Possiamo dire che significa indossare dei capi di abbigliamento che abbiano almeno una ventina d’anni. Capi, degli anni settanta e ottanta, che hanno un vissuto ed una storia da raccontare. E’ arrivato il momento, quindi, di tirare fuori i capi di abbigliamento che tenete, da anni, sepolti nei vostri armadi. Se seguirete le regole che vi sto per dare riuscirete a ricreare dei look cool e di forte tendenza.
Dove acquistare abbigliamento Vintage?
Il primo posto dove andare a curiosare è nell'armadio dei vostri genitori. Potrete rimanere colpiti da alcuni abiti che indossava vostra madre e dalle fantasie di alcune cravatte o papillon di vostro padre. Sono sicuro che farete un vero e proprio viaggio nel passato. Un'altra soluzione è quella di visitare i mercatini vintage e i negozi dell’usato della vostra citta. Ce ne sono tantissimi. Girovagando tra i banchi e gli stand di questi negozietti, con un pizzico di fortuna, riuscirete a portarvi a casa capi firmati a prezzi veramente stracciati.
Quali sono i capi che non possono mancare all’interno del vostro guardaroba per un look ‘really vintage’?
Per ottenere un look vintage non potete assolutamente rinunciare alle maglie. A righe o ‘stripes’, a pois o con motivi floreali e geometrici, sono un capo cult dell’abbigliamento del passato. Abbinatele ad un jeans skinny o un pantalone stretto. Potete completare il vostro outfit abbinando un cardigan monocolore. Il vostro look sarà super cool e di forte tendenza.
IMAGE SOURCE: Stylosophy.com via Pinterest
Un altro capo che non può assolutamente mancare nel vostro guardaroba, sono le maglie oversize e dagli ampi volumi. Abbinatele a pantaloni super slim. Se, invece, siete amanti delle gonne, devono essere ‘a balze’ o ‘a vita alta’. La lunghezza della gonna? Rigorosamente fino al ginocchio! Potete abbinare le gonne a delle camicie e bluse in tinta unita o con delle micro fantasie. Nei mercatini dell’usato ne troverete tantissime: dalle simpatiche stampe di piccoli animali a motivi floreali, dal classico pois ai tradizionali vichy.
IMAGE SOURCE: www.bodenusa.com via Pinterest
IMAGE SOURCE: eslamoda.com via Pinterest
IMAGE SOURCE: LaurenConrad.com via Pinterest
Un altro capo di abbigliamento decisamente dal sapore retrò sono gli abiti. Non avrete che l’imbarazzo della scelta. Potrete optare per abiti stampati e colorati ad abiti dai colori neutri da abbinare ad accessori più vistosi e ‘importanti’. Il consiglio? Solo uno: Buon gusto. Se scegliete un abito molto colorato e vistoso evitate di esagerare con accessori e calzature. Potrebbero scambiarvi per la sorella segreta di Lady Gaga.
IMAGE SOURCE: www.birdsnest.com.au e BlogLoving via Pinterest
In un look dallo stile vintage sono molto importanti gli accessori e i gioielli. Possono rendere unico anche un capo basico e semplice. Must have: la borsa a tracolla. Potete optare per una versione più moderna, con borchie ed applicazioni, o per una versione in pelle più usurata e vissuta. Di forte tendenza sono le borse con frange o con particolari applicazioni.
IMAGE SOURCE: alittlemarket via Pinterest
Un altro accessorio che vi farà perdere la testa e di cui non potrete più fare a meno sono le grandi spille vintage. Le spille sono perfette per impreziosire un cappotto o una blusa. Renderanno il vostro look vintage ancora più sofisticato e ricercato. Really vintage anche gli orecchini con la clip o i bracciali grandi e squadrati dai diversi colori.
IMAGE SOURCE: adoredvintage.com via Pinterest
Allora, Sbagliati, in questo post vi ho illustrato alcune regole base per ottenere un look vintage. E’ tutto chiaro? Liberate la vostra fantasia e la vostra creatività e tuffatevi nel mondo dell’abbigliamento vintage. Sono sicuro che vi divertirete e non riuscirete più a tornare indietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *