La Menagere: Firenze. Un mix tra arredamento vintage, shabby chic ed oggetti di design

La Menagere: Firenze. Un mix tra arredamento vintage, shabby chic ed oggetti di design


La Menagere: Firenze. Buongiorno Sbagliati e ben ritrovati. Qualche giorno fa sul mio profilo Instagram ho condiviso con voi la foto di un luogo che ho conosciuto, per caso, durante il mio ultimo soggiorno a Firenze. La foto ha suscitato subito il vostro interesse e ‘stuzzicato’ la vostra curiosità. In molti mi avete chiesto di che posto si trattasse e dove si trovasse. Sto per svelarvi il mistero. Firenze è una città magica. Passeggiando per le stradine del centro si fanno delle scoperte interessanti e spesso inaspettate. Alla ricerca di un posto carino per prendere un aperitivo con degli amici mi sono trovato ad entrare per caso a La Menagere. In una perfetta cornice, con eleganti elementi d’arredo shabby chic, accenti vintage e industrial, si sviluppa un innovativo concept-store con all’interno un ristorante, un bar, oggetti di design per la casa ed un negozio di fiori. Si, proprio un negozio di fiori. La location? Suggestiva. Esattamente dove era situato lo storico negozio di casalinghi risalente al 1896. Un contesto di circa 1500 mq in cui i complementi d’arredo dall’aspetto vissuto convivono con gli oggetti moderni e di design. Tutto in perfetta armonia ed equilibrio. All’ingresso de La Menagere si viene accolti da romantiche composizioni floreali appoggiate su un tavolo di legno e all’interno di grandi cassette lignee. Tavolini di ferro e sgabelli vintage ti danno la possibilità di gustare comodamente una colazione o un aperitivo all’aperto con gli amici. I cocktails: buoni e da far girare la testa.
Appena sono entrato nel locale sono rimasto colpito dalla lunga seduta con lo schienale tappezzato da stoffe dalle fantasie e dai colori differenti. I tavolini e gli sgabelli sono fatti con materiale di riciclo.
Sul lato destro si trova un grandissimo bancone da bar e una vetrina che solo a guardarla fa venire l’acquolina in bocca. Crostate, dolci e mille prelibatezze alle quali è impossibile resistere. Ed io non ho resistito. Le pareti del locale sono caratterizzate dal cemento a vista, tipico dello stile post industriale e da scritte sui muri. Come se si fosse in un vero e proprio cantiere.
All'interno de La Menagere è collocato un bellissimo e coloratissimo banco di fiori. Una piccola boutique dove il personale di Artemisia è gentile e disponibile e trasmette ai clienti l’amore con cui è curato ogni fiore all’interno del locale.
La cosa che mi ha colpito di più è il lunghissimo tavolo di ben 18 metri che si trova nell’altra sala del locale. Non è suggestivo? Me ne sono innamorato.
Molto bella e assolutamente da vedere la sala in fondo sotto il lucernario. Un’atmosfera magica.
Ogni oggetto e complemento d’arredo all’interno del locale è scelto con cura. Potrete trascorrere il vostro tempo libero comodamente seduti su divanetti e poltrone vintage in angolini suggestivi e romantici caratterizzati da elementi shabby chic e piccole composizioni floreali.
Il personale? Disponibile, gentile e sempre con un gran sorriso. Questo non è scontato e per me è fondamentale. A questo link potrete visitare il sito de La Menagere e di seguito trovare l’indirizzo del locale:
La Menagere, Via Ginori 4/r Firenze.
Allora Sbagliati, avete visto queste foto? Avete già preso nota di quale sarà la vostra tappa obbligatoria se vivete o visiterete Firenze?

2 Comments

  1. Flora ha detto:

    Questo posto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi