Come decorare i vecchi vasi di terracotta

Blog Vintage: come decorare i vecchi vasi di terracotta

Blog Vintage: come decorare i vecchi vasi di terracotta. Buongiorno Sbagliati, finalmente sta per arrivare il week end! Oggi è Venerdì 13! Siete scaramantici? Io un pochino. Sul mio profilo INSTAGRAM vi avevo anticipato che presto vi avrei parlato sul blog di come decorare i vecchi vasi di terracotta. Ecco qui il post. Tutti abbiamo in casa dei vecchi vasi che non utilizziamo più perché dismessi o perché non sono bellissimi alla vista. Oggi voglio darvi qualche idea carina per riutilizzarli in modo originale e molto creativo. I vasi di terracotta possono essere ridipinti o rivestiti con stoffe, merletti, carta colorata oppure dipinti manualmente. Diventeranno dei simpatici elementi decorativi per la vostra casa o un pensiero da regalare a Natale a parenti o amici.
PINTEREST, come sempre, è una fonte inesauribile di idee e di spunti creativi che voglio condividere con voi. Potrete decorare i vasi in diversi modi e adattarli allo stile che più si adatta alla vostra casa. Utilizzate dei dettagli eleganti e romantici, come pizzi e merletti, se avete una casa arredata in stile shabby chic. Osate con i colori accesi e le fantasie geometriche se siete amanti dell’arredamento vintage o moderno. Un consiglio. Prima di iniziare pulite sempre il supporto, specie se i vasi sono stati per molto tempo all’aperto. Stendete sull'oggetto una vernice trasparente (o primer) per rendere la superficie omogenea.
Decorare un vaso di terracotta con merletti.
Potete decorare i vasi di terracotta utilizzando i vecchi merletti della nonna. Tutto ciò che vi occorre è un vaso, della colla e una forbice. Scegliete dove e come collocare il merletto, tagliatelo della dimensione desiderata. Stendete, con un pennello, uno strato di colla ed incollate il merletto. Il gioco è fatto. Se avete vasi di diverse dimensioni, potete decorarli in maniera diversa ed esporli l’uno vicino all’altro. Caratterizzerete un angolo della vostra casa o del vostro terrazzo in perfetto stile shabby chic.
Con lo stesso procedimento potrete rivestire il vaso con pezzi di stoffa colorata o a fantasia. Tutti abbiamo in casa dei vecchi pezzi di stoffa. Si trovano, facilmente, anche al mercato a prezzi irrisori. Regalerete un tocco di colore alla vostra casa e potrete adattare la fantasia ai diversi ambienti .
Se, invece, avete dei cocci di ceramica, non buttateli via. I piatti rotti accidentalmente o in qualche lite famigliare vi possono tornare utili. Rivestite il vostro vaso incollandoli ad una certa distanza l’uno dall’altro. Riempite, successivamente, con dello stucco le fessure tra un pezzo e l'altro dei cocci.
Avete una buona manualità ed un forte estro creativo? Potrete decorare il vaso utilizzando degli stencil o dipingendolo con dei comunissimi pennelli. Utilizzate pennelli più sottili o meno, a seconda del disegno che volete riprodurre. Io vi consiglio, se siete dei principianti, di utilizzare i colori all'acqua. In caso di errore, potrete sciacquare l’oggetto e ripetere la decorazione.
Una volta concluso il vostro disegno lasciatelo asciugare. Successivamente, utilizzate uno spray fissante per salvaguardare nel tempo il vostro lavoro.

Avete visto, Sbagliati, come è possibile riciclare in maniera creativa i vecchi vasi di terracotta? Qual’ è il vostro preferito? Correte in giardino, prendete tutti i vecchi vasi di terracotta e ridateli nuova vita. Buon week end a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *