Blog shabby chic. Realizzare un portafiori shabby chic con barattolo di latta


Blog shabby chic. Riciclo creativo: portafiori con barattolo di latta. Ciao Sbagliati, finalmente è venerdì. Queste ultime settimane, al lavoro, sono state molto intense. Ho, veramente, bisogno di riposare un po’ e staccare la spina. Credo che, questo week end, poltrirò per tutto il tempo. Ce la farò? Ogni volta mi riprometto di riposare, ma il sabato mattina, alle ore 7,30, i miei occhi sono sbarrati e la mia mente inizia a pensare ai mille lavori da realizzare in casa o a qualche mercatino vintage da visitare per acquistare dei mobiletti a cui ridare nuova vita. Prima di augurarvi buon week end, voglio lasciarvi con un breve e facile tutorial fotografico che ho trovato su Pinterest, per realizzare dei fantastici portafiori, in stile shabby chic, riciclando dei vecchi barattoli di latta.

Tutto ciò che vi occorre è un barattolo di latta, del cordoncino e della colla a caldo.

Prendete il cordoncino ed incollate, con la colla a caldo, un’estremità alla base del barattolo. Rivestite, fino all'estremità, tutta la superficie del barattolo con il cordoncino e bloccate la parte finale con altra colla a caldo. Inserite, all'interno, un piccolo barattolo di vetro, in cui verserete l'acqua per i vostri fiori preferiti.
Avete visto come con dei semplici passaggi avete realizzato un bellissimo portafiori, in stile shabby chic, con materiale di recupero e a costo zero? Potrete decorare la vostra tavola, durante una cena con amici, o una credenza della vostra casa. Non mi rimane che augurarvi buon week end.

4 Comments

  1. Ma buongiorno! Che figata il tuo sito! Ho saltellato qua e l

    • quellosbagliato ha detto:

      Grazie mille Faby… Mi fa piacere che ti piaccia il mio blog … Continua a seguirmi. Grazie per la nomina. Se riesco vi vengo a trovare con piacere

  2. Sara ha detto:

    Da provare subito 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *