Blog Vintage. Come fare il nodo al papillon


Vintage Blog: Come fare il nodo al papillon.

Blog Vintage. Fare il nodo al papillon. Ciao Sbagliati, in questo articolo ( clicca qui), vi avevo parlato di come deve esser indossato il papillon. Il papillon è un accessorio vintage, con una lunga storia alle spalle, ma di forte tendenza. Un capo must che non può mancare nel guardaroba di un uomo. Se l’etichetta, vuole, di non utilizzare il papillon con elastico, almeno nelle occasioni ‘importanti’, è fondamentale che ogni gentleman sappia fare il nodo al papillon. Per non farsi, mai, cogliere impreparato da un invito ad un evento inaspettato. Ecco un breve tutorial su come fare il nodo al papillon.

Mini Guida


Tutti i passaggi, che un gentleman deve conoscere per fare il nodo al papillon

1) Posizionate, attorno al collo, le due estremità del papillon in modo asimmetrico, una più bassa dell’altra e incrociate l’estremità più lunga su quella più corta.
2) Fate scivolare l’estremità più lunga verso l’alto, sotto il papillon e formate le due ali del papillon, piegando orizzontalmente l’estremità più corta.
3) Fate scendere l’estremità più lunga davanti al nodo in formazione.
4) Nascondete l’estremità più lunga sotto l’estremità piegata.
5) Aggiustate il papillon tirando sulle due ali, cercando di eliminare tutte le pieghe. Alla fine del nodo, la larghezza del papillon deve, teoricamente, essere equivalente alla distanza tra le pupille dei vostri occhi.
Avete visto come è semplice? Da ora, la vostra presenza ad ogni serata mondana è assicurata.

2 Comments

  1. Alberto ha detto:

    Mi hai salvato! Ho un matrimonio la prossima settimana e questa guida cade a pennello! Grazie ci provo subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *