Errori d’arredo: misure sbagliate!

Errori d’arredo: misure sbagliate!


Ciao Sbagliati, siamo al 2 post della rubrica ‘Errori d’arredo’. Voglio ringraziare tutti voi per i messaggi di apprezzamento che mi avete scritto su Facebook ( clicca qui per visitare la mia pagina) riguardo questa nuova sezione del blog ( leggete qui il primo post). Mi fa piacere che i miei consigli vi siano utili per arredare la vostra nuova casa e, soprattutto, per evitare gli errori più comuni che si commettono nell’arredamento. Oggi parliamo di quanto sia fondamentale, prima di acquistare un mobile o un complemento d’arredo, assicurarsi che le sue misure e le sue dimensioni siano adeguate all’ambiente in cui lo andremo ad inserire. Non so voi, ma io sono un impulsivo e sogno ad occhi aperti. Spesso mi innamoro di una credenza o di un tavolo e sarei capace di acquistarlo all’istante. Invece: NO! Fermiamoci per un secondo e torniamo con i piedi per terra. Non acquistiamo qualcosa di cui ci potremmo pentire non appena arriviamo a casa.
Un ambiente vuoto può trarre in inganno. Gli spazi non arredati sembrano enormi e se non siamo degli architetti o degli interior designers la possibilità di sbagliare è dietro l’angolo. Se vi piace un divano, un tavolo o una vecchia credenza ma non siete sicuri del suo reale ingombro, c è un modo infallibile per verificarlo. Quale? Disegnatelo sul vostro pavimento. Prendete le misure del mobile e disegnate per terra la sua sagoma. Potete farlo con scotch di carta o con dei fogli di giornale. Questo vi permetterà, almeno a grandi linee, di capire l’ingombro reale del mobile. Potrete fare delle prime valutazioni per capire se riuscite a garantire un passaggio minimo all’interno della stanza, o se impedisce l’apertura di una porta o di una finestra. Vi permetterà anche di capire se riuscirete a garantire lo spazio tra un mobile ed un altro. Inoltre, Sbagliati, se non avete la fortuna di abitare in uno splendido castello, se il vostro è un semplice mini appartamento o un monolocale evitate di inserire troppi mobili, specie se ingombranti, all’interno dello stesso ambiente. Questo piccolo accorgimento, non vi regalerà una casa più grande, ma, per lo meno, vi eviterà la sensazione di soffocare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi