Daniele: semplicità ed estro per una scala shabby chic.

Daniele: semplicità ed estro per una scala shabby chic.

Oggi voglio parlarvi di un elemento d’arredo sempre più utilizzato negli ambienti shabby chic: La scala a pioli.
Utilizzata non solo per arredare angoli delle nostre abitazioni, ma anche per creare atmosfere suggestive in negozietti e piccoli ristoranti, in perfetto stile romantico e shabby chic.
Appesa o appoggiata alla parete, come porta mensole o come comodino, questo oggetto, senza tempo, non ha solo un uso decorativo ma anche versatile e funzionale!

Realizzare una scala shabby chic

E quante volte, per mercatini dell’usato o nelle nostre vecchie cantine, non ci siamo imbattuti in una vecchia scala a pioli?

Realizzare una scala shabby chic

Realizzare una scala shabby chic

È successo così a Daniele, che mi ha scritto e ci ha voluto ‘raccontare’ come ha trasformato una vecchia scala, trovata nella soffitta dei suoi genitori, in un perfetto complemento d’arredo ‘shabby’. Daniele ha deciso di utilizzare la scala come supporto per delle mensole portaoggetti. Che splendida idea! Daniele vive in un appartamento molto grazioso ma piccolissimo e quindi per realizzare i suoi lavori si reca presso la grande casa di campagna dei genitori, dove sa di poter trovare tutti i materiali e gli strumenti adatti alle sue creazioni.
Puntalmente suo papá resta spaventato dai suoi progetti e contrariato dal sovraffollamento di oggetti strani che riempiono il suo appartamento. Alla fine però, come tutti i papà, finisce sempre per affiancarlo, diventando, cosÌ, complice dei suoi ‘esperimenti’. Insieme hanno recuperato delle vecchie tavole in legno, ricavandone dei ripiani da fissare ai gradini della scala.

Realizzare una scala shabby chic

Realizzare una scala shabby chic

Volendo ottenere un oggetto bianco con delle scrostature a contrasto, che diano l’effetto dell’usura e del vissuto, Daniele ha colorato con un acrilico scuro (marrone e verde) gli spigoli dei ripiani e della scala. Come potete vedere dalle foto.

Realizzare una scala shabby chic

Realizzare una scala shabby chic

Sempre lungo gli spigoli e le sporgenze ha passato della cera riciclando il residuo di vecchi lumini o mozziconi di candela. La cera ha lo scopo di impedire alla successiva stesura di colore bianco di aderire in maniera stabile. Ha quindi colorato la scala e i ripiani con un colore bianco acrilico, in tre mani successive, aspettando l’asciugatura tra una mano e l’altra.

Realizzare una scala shabby chic

Realizzare una scala shabby chic

Infine, è arrivata la parte più divertente e creativa. Con una spugnetta abrasiva, è intervenuto lungo gli spigoli e le sporgenze della scala, asportando lo strato di colore bianco che facilmente si distacca grazie alla cera sottostante. In questo modo viene in evidenza il colore di base o addirittura il colore del legno.

Realizzare una scala shabby chic

Realizzare una scala shabby chic

È così che si trasforma il nostro oggetto in qualcosa di speciale ed unico: è Daniele a decidere dove intervenire e quanto insistere, per regalare al suo oggetto il fascino dell’usura e del passare del tempo.

Ed ecco qui il risultato. Che ne pensate?

Realizzare una scala shabby chic

Realizzare una scala shabby chic

PH QUELLO SBAGLIATO- Tutti i diritti riservati

 

9 Comments

  1. […] creativi e amanti del fai da te? In questo precedente post, vi ho illustrato tutti i passaggi per trasformare un vecchio oggetto in perfetto stile shabby […]

  2. […] questo link vi ho illustrato come realizzare una scala con ripiani in stile shabby […]

  3. […] volete dare un aspetto shabby alla vostra scala, in questo post vi ho fatto vedere come […]

  4. Field ha detto:

    Ogni utilizzo

  5. Andy ha detto:

    Concordo!
    Le scale a pioli son davvero una riscoperta del nostro antico vissuto italico!
    Non conosco ellecuorea… dar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *